Aire 82

Sono Aire, ho studiato Economia con indirizzo di Mass Communication e Media Studies a Londra dove ho abitato per alcuni anni; Attualmente faccio l’imprenditrice nel settore food.

La mia passione per la moda è iniziata fin da bambina quando mio padre a 10 anni mi regalò la mia prima Kelly di Hermes, in vernice rosa chiaro e ovviamente in versione mini bag per bambine, fu amore a prima vista.

Ho avuto la fortuna nel 2004 di poter ideare ed in seguito organizzare un evento che raccontava la Storia della Moda, in Italia, ma soprattutto a Genova, attraverso abiti tratti dai dipinti di Palazzo Rosso e che arrivava ai giorni nostri attraverso le creazioni dell’stilista trevigiano Mario Borsato, l’evento fu organizzato per Genova Capitale Europea della Cultura nell’ambito dei progetti realizzati dai giovani (l’evento si chiamava Il Millenio del Nobile Passaggio).

Alle volte mi presto per creare ed indossare outfit di alcuni negozi che si fidano del mio gusto.

Per me essere alla moda è saper essere sé stessi pur seguendola, ma senza farsi travolgere da essa; saper mixare abilmente abiti o accessori di grandi firme ed altri acquistati in store come Zara, usando un pizzico di originalità ma senza perdere di vista due frasi di Coco Chanel che secondo me sono fondamentali per ogni donna:

“Per essere insostituibili bisogna essere diversi” e “la moda passa lo stile resta”.

Bisogna sempre avere un proprio stile, quasi fosse il nostro marchio, quel qualcosa che ci rende unici e ci fa distinguere dalla massa.

https://www.instagram.com/aire82

The following two tabs change content below.