Qual è il colore più chic per Natale?

Il colore più elegante, il più utilizzato nell’abbigliamento. La sfumatura che dona a tutti, che sta bene su ogni oggetto.

Il nero, tono della notte e del mistero ma anche della raffinatezza e del glamour è probabilmente il più adatto ai regali di Natale e sopratutto alle mise più raffinate per e serate di festa.

Perché mette tutti d’accordo, perché lo utilizzano tutti, perché resta davvero un evergreen.

Il nero  afferma, disegna e stilizza. Una donna in un abito nero è come un tratto di matita. Cit Yves Saint Laurent.

Un accessorio nero stabilizza e crea un equilibro assoluto tra mistero e raffinato garbo. Qui una selezione accurata di brand sartoriali Made in Italy:

David Lafitte Pagano

Il brand David Lafitte Pagano prende il nome dal fondatore.

La location dell’Atelier dove nascono tutte le preziosi creazioni di gioielli moda haute couture è nella strategica Lugano, “corridoio” di comunicazione tra nord e sud, un mix di cultura con influenze sia latine che nordiche.

É qui che negli ultimi anni una clientela selezionata, di nicchia, ha la possibilità di possedere pezzi unici rigorosamente eseguiti a mano.

Lo scopo è quello di ottenere una complessa lavorazione dei materiali, gioielli di grande valore artistico.

La Donna a cui si inspira il brand è una donna che viaggia nel tempo, onirica, multietnica, bella e atipica, carica di personalità e di un forte potere sensuale.

Si adorna di gioielli come la danzatrice regina di un Harem uscita da un quadro del pittore francese Eugène Delacrois, conscia del proprio potere e della sua femminilità. Fiera di distinguersi fra tutte.

La proposta natalizia è ricaduta su la sua linea ‘’China Empire’’ che nasce dall’accurata ricerca dei materiali di pregio e l’accostamento dei colori.

Da lavorazioni minuziose nascono gioielli che ripercorrono immaginariamente La Via della Seta.

Chiara Is

Un’estetica colta e sofisticata, una femminilità sussurrata ed aggraziata. CHIARA IS entra in scena in punta di piedi, lo fa sottovoce e con discrezione.

Con il garbo che da sempre accompagna la sua indole di femmina nata al nord, ma folgorata dal sud.

Per la Veste Rosalia, la stilista ha utilizzato la seta nera con una rifinitura a mano di pizzo. L’abito Concetto è caratterizzato dall’eleganza del pizzo. Abito lungo e incrociato con scollo a V.

Gli abiti-vesti CHIARA IS sono realizzati con un lavoro creativo, delicato e minuzioso, punto di partenza di un processo manifatturiero di grande abilità che mette in evidenza l’artigianalità del fatto a mano con sapienza che si coniuga con una visione contemporanea di lusso semplice.

Le trasparenze sensuali, il tocco romantico dato dalla tramatura floreale lo rendono semplice e facile da abbinare. Proposto anche bianco e rosso.

Le Gabrielle

Rinnovamento. Nelle idee, nelle immagini, nella forma e nella sostanza. Le cose stanno cambiando. 

Forse è giunto il momento di toglierci le divise da soldatini e mostrare ciascuna di noi la propria anima personale, non conforme alle mode e soprattutto libera. Si.

Le Gabrielle Urban duo

Le Gabrielle Urban rappresentano una calzatura audace, ma comprensiva ed accogliente. Combattiva e rassicurante. Lucida e nera come una pantera pronta all’attacco. Un attacco fiero per difendersi.

Libera di mostrarsi finalmente qual è. Così. Senza paure, con coraggio e fierezza.

Sono come nobili felini che scattanti e maestosi si mostrano senza chiedere nulla in cambio. In legno di faggio e pelle.

La moda è cultura, concetto, carattere e non omologazione. Le nostre attitudini devono essere valorizzate ed enfatizzate e non nascoste.

Danié Made in Sicily

Intreccio tra tradizione e innovazione, la coffa viene reinventata e impreziosita con pizzi, passamanerie, rafie, piccoli specchi, nappe e nacchere.

Per la sua collezione, Daniela ripropone lo stile delle splendide ceramiche della città di Caltagirone in maniera innovativa e tutta personale.

Danié Made in Sicily

Tra colori sgargianti e morbide forme, Danié Made in Sicily aspira a celebrare la «sicilianità».

Il suo motto? Conoscere e far conoscere il carattere di una terra unica per poterlo reinterpretare ogni giorno, in modo sempre nuovo.

Materiali e accessori preziosi, lavorazioni manuali e artigianali all’insegna dello slow-concept.

Ogni singola borsa della Maison è creata con passione. Un pezzo unico da collezione come un oggetto prezioso da custodire con cura e amore.

LOÏS

LOÏS è la sartoria democratica, creata su misura e personalizzabile, ma accessibile nei costi. Tutto può essere disfatto e ricreato, dagli un nuova destinazione e direzione, dipende solo da noi.

L’arte di comporre abiti con elementi e materiali, forme e volumi in evidente contrapposizione e in irrefrenabile attrazione.

LOÏS si apre e si chiude su una serie di elementi/materiali – forme/volumi che si oppongono e si attraggono in un continuo flusso creativo/interpretativo.

E’ progettazione e ricerca della materia che si manifesta, come conseguenza naturale nella pratica dell’upcycling.

Siamo circondati dalla bellezza, da dettagli e particolari che meritano nuova interpretazione e un diverso uso, da oggetti apparentemente inutili e senza una destinazione.

L’idea di Matilde di Pumpo, creatrice di LOÏS, è quella di dare un senso a tutto questo. Per evitare sprechi, accumuli di materiale dal valore inestimabile .

Il natale è alle porte, ed ognuna di noi è in balia degli eventi ed è per questo motivo che ho effettuato questa attenta e curata selezione, proprio per aiutarvi a scegliere la mise più indicata per il vostro stile Vi auguro un sereno Natale, stiloso e glam 🙂 Nel prossimo aggiornamento vi consiglierò una Beauty Routine Detox per il dopo le feste…restate sintonizzate!

Facebook
The following two tabs change content below.

Raffaella Manetta

Ultimi post di Raffaella Manetta (vedi tutti)