Classic Blue, ecco svelato il Pantone 2020

Classic Blue, ecco svelato il Pantone 2020

 

Una sinfonia di stile in blu detta tendenza dalle passerelle delle sfilate Primavera Estate 2020 e conferma che anche per la moda il Classic Blue sarà il colore più cool del 2020.

 

 

Rassicurante e vibrante, il Pantone 2020 è un omaggio all’eleganza senza tempo. Rubato ai colori del cielo quando si imbrunisce dopo un tramonto, infonde calma, sicurezza e coraggio per le sfide del domani. Non resta che sfoggiarlo!

 

Fashionbloggeritaliane-RaffaellaManetta

 

Il blu classico per la prossima stagione coniuga eleganza e tendenze in un punto ben preciso dello spettro cromatico.

 

Porta con sé, coadiuvato da silhouette morbide e rassicuranti o linee minimali e pulite, un senso di pace e di stabilità, perché rassicura e protegge, calma e concentra. Ci conduce all’interno del nuovo decennio e della nuova stagione di moda creando una profonda riconnessione con noi stesse.

 

Viviamo in un’epoca che richiede fede e fiducia. È questo tipo di costanza e confidenza che esprime il Pantone 19-4052 Classic Blue. Un blu sconfinato che evoca la vastità del cielo serale, il Classic Blue ci sprona a guardare oltre l’ovvio e a espandere il nostro pensiero, sfidandoci a pensare più profondamente, aprire la nostra prospettiva e la nostra comunicazione.

 

Il colore moda 2020 ci parla di calma, profondità, stabilità. Ci induce all’introspezione e stimola la resilienza, respinge l’aggressività e ci apre a nuovi orizzonti. Al termine di un decennio, ci invita a indossare lenti blu e a guardarci indietro per guardare (meglio) in avanti.

Prepariamoci dunque a fare spazio al blu nelle nostre vite e nei nostri guardaroba.

 

Un nuovo fashion statement da abbracciare attraverso le mise en bleu più belle che ho selezionato per voi dalle collezioni moda Primavera Estate 2020. Pronta ad ispirarvi per un nuovo stile di look ma anche di vita.

 

Non potevano mancare le proposte di artigianato e sartoria Made in Italy che prontamente si sono impadronite di questa nuance e hanno realizzato a regola d’arte piccoli capolavori di manifattura.

 

Gli zoccoli gioiello Le Gabrielle della collezione Ecate Sacro e Profano. In legno di faggio e pelle, dipinte a mano. Dallo stile estroso, fantasioso, prezioso e forti.

Una calzatura fatta su misura con possibilità di personalizzarla con una piccola frase, una parola o un disegno solo vostro. Come una macchina del tempo che vi porta avanti e indietro tra passato e futuro. Un accessorio da favola che nasce per essere indossato con garbo e grazia.

 

Fashionbloggeritaliane-RaffaellaManetta

 

La coffetta Frinza Daniè Made in Sicily in palma nana, frangia in cotone e fiocco in tessuto jersey in lurex. Una celebrazione della perfezione classica del made in Italy puro, alimentato dalla passione per il bello e dalla ricerca di una compiutezza di matrice artistica.

 

Gli abiti di progettazione e sperimentazione LOÏS con alcune proposte come il Sott’abito o la Giacca Frac tra maschile e femminile. Un canone inverso che recupera il piacere della composizione e della scomposizione per creare un unicum originale che coglie la complessità di una prospettiva dinamica per fissarla in una realtà che esplora la natura delle

cose per renderla nell’essenza di un abito, di una creazione LOÏS.

 

 

Fashionbloggeritaliane-RaffaellaManetta

Fashionbloggeritaliane-RaffaellaManetta

 

 

Le Vesti ChiaraIs che con le sue Donne di Luce vuole impreziosire il concetto di femminilità ed enfatizzarlo con capolavori di sartoria. Abito Anna leggero e avvolgente. Un’estetica colta e sofisticata, una femminilità sussurrata ed aggraziata.

 

Un ritorno al blu classico, allo charme e alla sensualità femminile. Un colore intramontabile, un evergreen, una certezza del guardaroba.

 

 

 

Raffaella Manetta

Facebook
The following two tabs change content below.